Restano ridotti i costi d’iscrizione alla Brixen Dolomiten Marathon

Bressanone, 30 marzo 2021 – Tra tre mesi circa Bressanone sarà di nuovo la capitale alpina della corsa in montagna. Sabato 3 luglio, infatti, andrà in scena la Brixen Dolomiten Marathon, i cui partecipanti potranno scegliere tra quattro diverse distanze con differenti gradi di difficoltà. Per venire incontro agli indecisi, di recente gli organizzatori hanno scelto di mantenere più a lungo le quote d’iscrizione ridotte.

La situazione attuale, nel bel mezzo della pandemia di coronavirus, mette di fronte a una grande sfida non solo gli organizzatori dell’evento brissinese di corsa in montagna, che devono elaborare un protocollo di sicurezza adatto e usarlo fin dalla fase di preparazione dell’evento. Anche i partecipanti si vedono messi di fronte a tante incertezze e oggi, a tre mesi dalla partenza in piazza Duomo a Bressanone, non possono ancora valutare con certezza se potranno raggiungere la città vescovile oppure no.

“Naturalmente siamo tutti molto ottimisti e fiduciosi. Partiamo dal presupposto che il 3 luglio potremo organizzare la Brixen Dolomiten Marathon senza problemi – rispettando tutti i protocolli e le linee guida necessari e garantendo la massima sicurezza possibile. L’anno scorso verso fine estate si sono potuti svolgere alcuni eventi più grandi e ci vogliamo orientare sull’esperienza dei nostri colleghi locali e all’estero. Nonostante ciò, in particolar modo tra i partecipanti, c’è dell’insicurezza. Questo ci ha spinti a non aumentare le quote d’iscrizione a partire dal 31 marzo, bensì a mantenere i prezzi attuali anche nelle prossime settimane, fino al 31 maggio”, spiega Christian Jocher, presidente del comitato organizzatore della Brixen Dolomiten Marathon.

BDM-2021-Anmeldung

650 iscrizioni da 28 Paesi diversi

Così il costo d’iscrizione alla Brixen Dolomiten Marathon (42,195 km/2450 m di dislivello) ammonta ancora a 69 euro per i partecipanti singoli, a 90 euro per le staffette di due e a 140 euro per quelle di quattro persone. Per il LadiniaTrail (29 km/1852 m) è prevista una quota d’iscrizione di 45 euro fino a nuovo avviso, per il Dolomites Ultra Trail (84 km/4728 m) è invece di 180 euro a coppia. La partecipazione alla Villnöß Dolomiten Run (22,3 km/400 m), che farà il suo esordio quest’anno, costa invece 40 euro. È possibile iscriversi alle singole gare dello spettacolare weekend brissinese dedicato alla corsa in montagna sul sito ufficiale www.brixenmarathon.com/it/informazioni/iscrizione.html

Che tra chi pratica la corsa in montagna ci sia una grande esigenza di muoversi in mezzo alla natura e di confrontarsi finalmente di nuovo con altre e altri sportivi, lo sottolinea il numero di iscrizioni. Alla Brixen Dolomiten Marathon si sono iscritte finora 650 persone tra atlete e atleti di 28 Paesi diversi. “Questo grande afflusso da un lato ci rallegra. Allo stesso tempo è anche una grande responsabilità, perché ci stimola ancora di più a svolgere una gara in assoluta sicurezza per i partecipanti, le loro famiglie e i nostri numerosi volontari. Per questo motivo, nelle prossime settimane introdurremo nelle quattro gare una quantità massima di partecipanti, così che non si creino degli assembramenti lungo i percorsi”, conclude Jocher.