Hannes Rungger e Edeltraud Thaler tra i partecipanti alla 5° „Maratona Bressanone Dolomiti“

Alla straordinaria ed esclusiva maratona panoramica si sono iscritti gli atleti „top“ altoatesini. Hannes Rungger, ultimo staffettista vincente all’edizione dell’anno scorso ha deciso di gareggiare da solo il 28 giugno di quest’anno.
Anche Edeltraud Thaler vuole bissare la vittoria dell’anno scorso, ovviamente nella categoria femminile.

2.340 metri di dislivello.
42,195 chilometri di lunghezza.

Questa è la vera sfida !
La partenza della “Maratona Bressanone Dolomiti” è in calendario sabato 28 giugno 2014 a Bressanone.
Per i partecipanti l’opportunità di conoscere un panorama unico dal fondovalle fino su, al traguardo della Plose.

Per la quinta edizione dell’unica maratona di montagna italiana omologata, il team organizzatore non ha risparmiato le energie.
E per la prima volta la corsa può essere affrontata con una staffetta a quattro.
Questa novità è stata pensata, ad esempio, per gruppi delle varie ditte, imprese e associazioni che si impegnano secondo il motto: „teamwork: insieme per un obbiettivo comune.“  Nuovo è anche il “premio-sprint per le staffette rifiugio Schatzer”; la prima staffetta di ogni categoria che arriva al rifugio riceve un premio in denaro.
Un’iniziativa sponsorizzata dagli osti proprio del rifiugio Schatzer.

La „Maratona Bressanone Dolomiti“ non è unica solo per i partecipanti, ma anche per gli spettatori.
La tensione, l’adrenalina e lo sforzo degli atleti si vivono quasi in prima persona.
In poco più di tre ore gli atleti migliori coprono la distanza classica della maratona superando un dislivello di oltre 2.000 metri.

Brixen Dolomiten Marathon